COMUNICATO STAMPA

Settimana Europea della Mobilità Sostenibile. Presentati a Terracina gli eventi dal 16 al 22 settembre.

Presentate oggi le iniziative della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, in programma a Terracina dal 16 al 22 settembre. ormai diventata un appuntamento fisso e irrinunciabile per tutte le amministrazioni e per tutti i cittadini che si vogliono impegnare sulla strada della sostenibilità e del miglioramento della qualità della vita del nostro territorio.
Presenti il vicesindaco Roberta Tintari, gli assessori comunali all’Ambiente Emanuela Zappone e al Turisimo Barbara Cerilli e i consiglieri comunali Davide Di Leo (presidente Commissione Ambiente) e Ilaria Marangoni e il presidente del Forum Agenda 21 Locale, Venceslao Grossi, oltre ai rappresentanti degli istituti scolastici e delle associazioni che hanno aderito all’iniziativa.
Alla campagna di sensibilizzazione dell’Unione Europea hanno aderito le scuole cittadine e numerose associazioni: queste organizzeranno una serie di eventi (riguardanti anche attività sportive e di valorizzazione enogastronomica) sul tema della “mobilità attiva”, intesa prevalentemente come mobilità pedonale e ciclistica. Lo slogan dell’edizione 2019 della SEMS è infatti “Camminiamo insieme”.

“In questi giorni ho visitato tutte le scuole della nostra città e ho riscontrato un grandissimo entusiasmo da parte dei bambini e dei ragazzi riguardo a questa campagna – ha detto il vicesindaco Tintari –. Essi per primi hanno voluto essere protagonisti, i primi a partecipare al cambiamento del nostro stile di vita, per rendere il pianeta più sostenibile. Questo fa sì che il nostro Comune intraprenda un percorso virtuoso, in modo da lasciare a chi verrà dopo di noi una città migliore. Credo che la strada sia quella giusta, a patto di restare uniti nel perseguimento di questo importante obiettivo: istituzioni, scuole, cittadini e associazioni da sole fanno fatica, ma uniti possiamo centrare grandi risultati”.

“Per il sesto anno consecutivo Terracina aderisce alla Settimana Europea della Mobilità Sostenibile – le parole dell’assessore all’Ambiente Zappone –. Questo consolidamento è frutto di un percorso che coinvolge tantissime associazioni, istituzioni e aziende di servizi pubblici, tutte impegnate per sensibilizzare il maggior numero di persone possibili. I criteri per partecipare alla Settimana sono tre: organizzare una settimana di attività, attuare almeno una nuova misura a carattere permanente prevedere la giornata “In Città senza la mia auto”, che a Terracina avrà luogo venerdì 20 settembre. Dopo la partecipazione dello scorso anno all’European Mobility Week Awards per il quale, pur non avendo vinto tra le oltre 5 mila città europee, abbiamo ricevuto una lettera di encomio dalla Commissione Europea, quest’anno ci riproviamo, ampliando gli ambiti ben oltre quelli classici della mobilità già descritti: dall’alimentazione allo sport, all’aspetto ludico della storia e dell’arte, alla tutela ambientale nel suo insieme. Mi piace sottolineare che quest’anno parteciperanno per la prima volta anche le scuole superiori della città. Voglio ringraziare i consiglieri Di Leo, presidente della Commissione Ambiente, e Marangoni, il presidente del Forum di Agenda 21 Grossi, tutte le scuole e le associazioni con le quali da subito ci siamo adoperati per organizzare gli eventi della campagna. Ancora una volta, ribadisco l’importanza della sinergia tra Amministrazione Comunale, istituti scolastici, associazioni e privati cittadini: questo, infatti, è un prestigioso traguardo che abbiamo raggiunto tutti insieme”.

“Queste sono iniziative che per la nostra comunità rivestono un’importanza capitale: esse ci educano e ci abituano all’utilizzo di misure di trasporto alternative – ha aggiunto l’assessore al Turismo Cerilli – che contribuiscono a rendere anche il turismo nella nostra città più sostenibile. Quest’estate abbiamo avuto un exploit di presenze che, da un lato rappresenta una risorsa economica fondamentale per Terracina, ma da un altro presenta difficoltà di gestione relative alla mobilità e alla raccolta/smaltimento dei rifiuti non indifferenti. Lo sforzo è quello di sensibilizzare all’utilizzo di mezzi come bus e biciclette e, da parte nostra, quello di creare le condizioni affinchè ciò sia possibile. Vogliamo puntare a qualificare Terracina anche una città del turismo sostenibile”.

Relazioni Esterne
Staff del sindaco di Terracina
Terracina, 13 settembre 2019

https://i2.wp.com/www.terracinaweb.com/wp-content/uploads/2019/09/Settimana-Europea-della-Mobilità-Sostenibile.jpg?fit=690%2C960https://i2.wp.com/www.terracinaweb.com/wp-content/uploads/2019/09/Settimana-Europea-della-Mobilità-Sostenibile.jpg?resize=150%2C150Redazione TerracinaWebComunicati stampaCOMUNICATO STAMPA Settimana Europea della Mobilità Sostenibile. Presentati a Terracina gli eventi dal 16 al 22 settembre. Presentate oggi le iniziative della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, in programma a Terracina dal 16 al 22 settembre. ormai diventata un appuntamento fisso e irrinunciabile per tutte le amministrazioni e per tutti i...

Commenti

commenti